Cerca

Che cosa significa Anti-Pollution?

Sapevi che studi recenti hanno evidenziato un nesso tra l’inquinamento atmosferico e l’invecchiamento precoce della pelle?


Una lunga esposizione ad agenti inquinanti presenti nell’aria indebolisce la naturale protezione della pelle, aumenta la produzione di radicali liberi e ne riduce i livelli di vitamine, provocando un’alterazione della barriera cutanea, forme di ipersensibilizzazione, aumento della disidratazione dello strato cutaneo, acne ed iperpigmentazione dell'epidermide.





La protezione anti pollution è considerata oggi tanto essenziale quanto quella contro gli effetti dannosi dei raggi UV, specialmente per le persone che vivono in metropoli con alto tasso di inquinamento. Attualmente non esiste un accordo internazionale univoco sul tipo di test di efficacia necessario per misurare un’azione anti pollution di un cosmetico. Sono disponibili diversi studi su certi ingredienti ed esistono test di efficacia che misurano più parametri, ma non essendo obbligatori, non tutti i prodotti cosmetici presenti sul mercato possono vantare di aver effettuato dei test di efficacia. Il test anti pollution a cui abbiamo sottoposto il Daily Defeence Anti Pollution Serum, è un test di laboratorio che valuta l'azione protettiva in vitro del prodotto cosmetico nei confronti dello stress ambientale, mediante la determinazione della vitalità cellulare e il dosaggio dei radicali liberi (ROS). Si tratta di un test in vitro, condotto su cheratinociti umani trattati con 3 concentrazioni del prodotto da testare. Le cellule sono stimolate con uno standard che riproduce l’inquinamento ambientale (urban dust*) ed esposte a raggi UVA allo scopo di “mimare” l’esposizione a cui quotidianamente è esposta la nostra pelle. Alla fine del test, confrontando i valori delle cellule non trattate con quelle trattate si può dire che il prodotto testato ha un' effettiva attività “anti-pollution”. Per approfondire maggiormente l'efficacia anti-pollution del Defence Serum e della linea Argan Evolution vi invitiamo a leggere l'articolo pubblicato sul sito greenissimo.it. *Si tratta di uno standard contenente una miscela di idrocarburi policiclici e metalli pesanti, preparato prendendo come riferimento il particolato atmosferico della zona di Washington DC, durante un periodo superiore a 12 mesi. Lo standard urban dust non è rappresentativo di una specifica area, ma in generale del particolato atmosferico tipico di una zona urbana.

  • Facebook
  • Instagram

© 2005-2020 All Rights Reserved - Dounia srl - Roma - P.IVA IT08573241000​